Nel progetto di nuovo catechismo che stiamo cercando disperimentare, noi amiamo parlare di:

"CAMMINI DI FEDE".

I cammini di fede non finiscono mai.
I cammini di fede sono sempre aperti a innovazioni e ripensamenti, miglioramenti e intuizioni.
I cammini di fede sono "itinerari" da pensare, programmare, correggere.
I cammini di fede hanno tappe e riti di passaggi.

Per questo non parliamo di "dottrina" e di "catechismo".
I punti di forza sono: stile esperienziale e dialogo con i genitori, che vengono coinvolti nel cammino dei figli.

Tagged Under